Text Size

 Credito-di-imposta-Governo-Italiano

Cos'è

È la misura (contenuta nel Decreto Crescita D.L. 34/2019 Art. 12-bis) che di fatto prevede lo slittamento della scadenza prevista per la trasmissione telematica dei corrispettivi; in concreto si concede più tempo per sostituire o aggiornare i registratori di cassa installati*.

 

Chi interessa

Tutte le aziende che superano un fatturato inferiore a 400.000 euro.

 

I tempi

La misura è stata votata, in via definitiva, giovedì 27 Giugno, ma recentemente modificata con il Decreto crescita.

Dopo la moratoria, la situazione è la seguente:

  • 31 dicembre 2019 per attività con fatturato uguale o superiore a 400.000 euro (scadenza definitiva)
  • 1 gennaio 2020 per attività con fatturato inferiore a 400.000 euro, ma non ci sono multe per 12 mesi*
    (entro e non oltre, quindi, il 31/12/2020)

 

 

* a condizione che “memorizzino” i dati delle operazioni effettuate in ciascun giorno, per mezzo dello scontrino fiscale o della ricevuta fiscale, e che li inviino telematicamente entro la fine del mese successivo a quello di riferimento, con le modalità indicate dall’AE

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
C'è un modo per cambiare a rate. Scoprilo cliccando qui